IRA REPRESSA - tempera su tavola cm. 125 x 90 -  2003


In primo piano un giovane adolescente è oppresso da un'ira che lede il corpo e lo spirito. E' rinchiuso in un ambiente ostile. Il ricordo diviene rancore, cieca ribellione al suo destino, ed ecco sorgere dalla sua mente un campo con innumerevoli croci come vessilli di morte. Una scintilla bianca appena percettibile, dal capo del giovane, percorre lo spazio della mente e ne oltrepassa il confine assurgendo a un piano superiore, ivi s'irradia in mille direzioni. L'ira repressa e luciferina si placa, e diviene insegnamento.

.
per Contatti, Istruzioni, Preventivi, Informazioni ecc. CLICCARE qui
pagina precedente